Spi Cgil Monza e Brianza cambio ai vertici: Anna Bonanomi è la nuova segretaria

da | Gen 31, 2020 | Cgil Monza e Brianza, Spi, Spi non autosufficienza | 0 commenti

Anna Bonanomi è la nuova segretaria generale dello Spi Cgil di Monza e Brianza. L’Assemblea generale del sindacato dei pensionati lo ha decretato ieri mattina, 30 gennaio, con voto unanime dei presenti. Bonanomi prende il posto di Pietro Albergoni, da otto anni a guida dello Spi in Brianza.

“Ho fatto un’esperienza bellissima in questi anni, lavorando benissimo con persone meravigliose – ha dichiarato Albergoni a margine dell’Assemblea –. E sono felice che sia stata eletta Anna”.

Una lunga esperienza nel Patronato Inca, prima in Brianza e poi al regionale, Anna Bonanomi in passato ha ricoperto l’incarico di responsabile di Inca Lombardia per poi passare allo Spi Lombardia, per otto anni nella funzione di segretaria organizzativa e per altri sette anni come segretaria generale regionale.

“Sono molto contenta di essere tornata in Brianza, dove ho fatto esperienza lavorativa e di vita (Bonanomi è residente in città, ndr) e sono orgogliosa della fiducia ottenuta – afferma la neo segretaria provinciale –. Ringrazio soprattutto Albergoni, perché ha condotto lo Spi Brianza in maniera esemplare, sia nell’attività politica, sia nel coinvolgimento delle persone”.

“Per prima cosa – afferma Bonanomi – farò di tutto per migliorare il rapporto di tutela e di rappresentanza degli anziani del nostro territorio, mettendo a disposizione le competenze della nostra organizzazione, soprattutto nei confronti delle amministrazioni comunali e degli enti responsabili dei servizi sanitari, oltre che sulle pensioni”.

“Lo Spi – continua – deve rimanere luogo di confronto e di condivisione per tutti i pensionati. Per questa ragione è necessario rafforzare ulteriormente il decentramento territoriale che ci permette di stare vicino alle persone e alle loro problematiche”.

“Proseguiremo nell’attività unitaria – prosegue Bonanomi – in totale lealtà con la Camera del lavoro e con le categorie, per rafforzare anche la nostra Cgil”.

Grande soddisfazione anche da parte della Camera del lavoro di Monza e Brianza che, tramite le parole della segretaria generale Angela Mondellini esprime compiacimento per l’elezione di “un’altra donna alla guida di un’importante categoria. Una persona con straordinaria esperienza e comprovata competenza che nutre uno straordinario amore per il territorio”.

Nuovi ingressi per la segreteria di categoria che, da oggi, è così composta: Anna Bonanomi, segretaria generale, Michele Giandinoto, Gloria Giannessi, Vito Volpe, Carlo Bossi, segretari.