“Noi ci siamo”. I Servizi e le Categorie della Cgil di Monza e Brianza sempre a disposizione: potenziata la presenza digitale e telematica

da | Nov 24, 2020 | Cgil Monza e Brianza

La Cgil di Monza e Brianza ha potenziato la propria presenza digitale per essere sempre più vicina alle esigenze delle lavoratrici e dei lavoratori, delle pensionate e dei pensionati, soprattutto in un periodo difficile come quello che stiamo vivendo.

Noi ci siamo, in presenza: le nostre sedi sul territorio sono aperte, continuiamo ad assistervi in presenza, nel rispetto delle norme anti-contagio.

Noi ci siamo, online: abbiamo attivato diversi canali telematici e digitali che permettono di contattare le nostre Categorie e i nostri Servizi da remoto per chiedere informazioni o per ottenere un appuntamento.

A partire dal sito: cerca la tua Categoria di riferimento o il Servizio di cui hai bisogno dal menù principale. Oppure, utilizza il “Parla con”, il modulo di contatto che trovi in home page.

Ma siamo anche su Facebook e YouTube.

In tutti questi mesi, non siamo mai stati chiusi e, in presenza o da remoto, attraverso i diversi canali a disposizione (e-mail, telefono e social), abbiamo continuato a operare per la tutela individuale e collettiva di cittadini e lavoratori, sempre seguendo i principi di solidarietà, uguaglianza e tutela della salute.

A tal proposito, anche sul “rischio Covid“, vi consigliamo di consultare la pagina dello sportello Ambiente, Salute e Sicurezza sul posto di lavoro.

Per affrontare la crisi sanitaria ed economica noi siamo in campo con le nostre azioni e proposte

Soprattutto in questo momento di grave difficoltà – afferma Angela Mondellini, segretaria generale della Cgil di Monza e Brianza -  il sindacato si mette al servizio del territorio. È fondamentale fornire tutela, collettiva e individuale, alle lavoratrici e lavoratori, alle pensionate e pensionati”.

“Noi ci siamo per tutelare e sostenere i diritti di tutte e tutti noi – aggiunge la segretaria della Cgil in Brianza -. Per affrontare la crisi sanitaria ed economica noi siamo in campo con le nostre azioni e proposte”.

Noi ci siamo e non lasciamo solo nessuno“, le fa eco Giulio Fossati della segreteria, che aggiunge: “Il Covid colpisce duro e ci obbliga al rispetto di regole e protocolli. Se il lavoratore ha dubbi sulle corrette procedure, sul rispetto delle regole in azienda, sulle procedure di ATS, può contattarci“.

CONTATTA LO SPORTELLO AMBIENTE, SALUTE E SICUREZZA

Ambiente, Salute e Sicurezza